Indietro

Osmiza in pergolo

Home

Chiuso il contest "Osmiza in pergolo" su facebook

Se el triestin no va in osmiza, l'osmiza va dal triestin.

L'obbligo di stare a casa di questi giorni ha stimolato la fantasia dei triestini. Oltre ai tanti flash mob, ecco l'originale idea di trasformare la propria terrazza o il proprio giardino in una piccola osmiza famigliare.

La prima foto in tal senso è stata di Esse Gi su Te son de Trieste se, subito imitata da molti altri, vista anche la giornata ideale.

Queste le regole per la propria osmiza in pergolo/giardino:
  • 1. Obbligatoria freccia rossa e frasca, anche "creative" (di cartone, frasche coi gerani... sbizarritevi!)
  • 2. Obbligatorio vino rosso o bianco ma va bene anche acqua, l'osmiza è democratica
  • 3. Obbligatori affettati e/o ovi duri e/o formaggi e/o olive/sottaceti e/o almeno un toco de pan dei! No pastasuta o robe che no centra!
  • 4. La foto (una sola a partecipante!) va postata sul gruppo facebook "Osmiza" (dove se no?).
    Hashtag #OSMIZAINPERGOLO
  • 5. Le cinque foto con più like (o faccine, o cuoricini, insomma con più quei) sul gruppo facebook al termine della "quarantena" vincono una copia del libro "L'osmiza sul mare", e in più:
Tutte le foto saranno pubblicate anche su osmize.com, dove resteranno in ricordo di questo periodo.

I premi per le migliori foto

  • Al primo classificato: Gioco Barkolana + espansione Mati per Barkolana
  • Al secondo: Libro "The origin of Nosepolis"
  • Al terzo: Libro "I soliti veceti"
  • Al quarto: Libro "Trieste città dell'Oktoberfest"
  • Al quinto: CD "La galina con tre teste"


www.osmize.com - versione web